Da mobile-friendly a Mobile First: più veloci verso il successo!

Gennaio 24, 2017 9:00 am

Velocità è la parola d’ordine che caratterizza la nostra vita di tutti i giorni, dall’automobile al computer. Ma oggi la velocità rappresenta innanzitutto un’esigenza primaria nel nostro modo di reperire informazioni. Le risposte devono essere hic et nunc, a partire dall’oggetto che interroghiamo più spesso: il nostro smartphone. Il 70% degli utenti di Internet (dato da Duepuntozero Research – Gruppo Doxa) effettua ricerche da mobile anche da casa, comodamente seduti sul divano o ai fornelli, sfruttandone il facile accesso e la velocità.

Ottimizzazione per smartphone e tablet: una nuova “rete” di opportunità

È prestando attenzione all’evoluzione delle nostre abitudini e al modificarsi delle nostre esigenze che ci rendiamo conto di come avere un sito “mobile-friendly” sia diventato un must per chi desideri “farsi trovare”, fornire prodotti e servizi in grado di rispondere a questo bisogno di velocità e immediatezza.

E i motori di ricerca, Google in primis, rappresentano oggi un’opportunità che nessuno può lasciarsi scappare. A una semplice ricerca da mobile, gesto divenuto ormai “banale” nella vita di tutti i giorni, corrispondono infatti effettive (e spesso sorprendenti) opportunità di visibilità e guadagno per quanti siano in grado di rispondere a quella domanda con una presenza digitale incisiva e mirata.

Mobile First: ricerche in movimento

Non basta più avere un sito, seppur accattivante e ricco di contenuti: per essere vincenti è fondamentale saper offrire un’esperienza di navigazione da mobile facile, veloce e intuitiva. Nasce così l’esigenza di una strategia Mobile First, ulteriormente rafforzata dall’importanza conferita da Google all’indice mobile.  Di che cosa stiamo parlando? Innanzitutto di un nuovo modo di pensare e progettare l’esperienza di navigazione, attraverso siti che mettano la mobile experience al primo posto: fino a 10 anni fa si privilegiava la visualizzazione desktop, oggi la rivoluzione è determinata da smartphone e tablet.

I vantaggi di Mobile First sono evidenti e in linea con le esigenze dell’utente 2.0:

  • visualizzazione ottimale da ogni dispositivo, dal mini mobile al desktop di grandi dimensioni, grazie a una struttura snella e user-friendly
  • assoluta preminenza, dal punto di vista della grafica così come dei contenuti, degli elementi fondamentali, imprescindibili per il sito in questione
  • maggiore velocità di navigazione e caricamento
  • dinamicità dell’esperienza, progressivamente più ampia, ricca di informazioni e possibilità d’interazione a seconda del device in uso

Mobile-friendly, responsive, Mobile First: verifica subito le potenzialità del tuo sito!

Tags: ,

Categorizzato in: